• +39 338.2087926
  • info@villasavarino.it

B&B a scoglitti Villa Savarino: la leggenda del Re Cuccu

B&B a Scoglitti villa savarino leggenda del re cucco

B&B a scoglitti Villa Savarino: la leggenda del Re Cuccu

Il B&B a Scoglitti Villa Savarino è un’elegante villa posta tra Scoglitti e Vittoria. In vista della Festa di Sabato 25 Agosto a Scoglitti, vogliamo raccontarvi una leggenda della tradizione vittoriese: la leggenda del “Re Cuccu” e dei suoi tesori.

La leggenda del “Re Cuccu” trae origine dal culto degli dei dell’Olimpo, in particolare della dea Atena che era la divinità principale venerata presso l’antica città di Kamarina. L’animale sacro di Atena era la civetta che in siciliano è nota come “U Cuccu”. Infatti i coloni provenienti da Siracusa che hanno fondato l’antica città greca, coniavano monete raffiguranti la civetta che poi venivano utilizzate molte volte come “corredo funerario” o come “obolo” con cui i defunti oltrepassavano l’aldilà secondo l’antica religione greca legata sempre al culto degli dei dell’Olimpo. La leggenda del Re Cuccu affonda dunque le sue radici nei riti greci.

B&B a Scoglitti villa savarino leggenda del re cucco

Facendo invece riferimento al periodo intorno alla fondazione di Vittoria e quindi anche di Scoglitti, molti contadini durante i loro lavori quotidiani nella terra trovarono molte monete greche raffiguranti la civetta. Essendo una simbologia greca i contadini non conoscevano il significato legato alla dea Atena e dunque credettero di aver trovate dei tesori nascosti ricordando la leggenda del Re Cuccu, una leggenda popolare che riguarda il cosiddetto “Re Cuccu”, una figura di fantasia popolare con la testa di civetta che aveva disseminato il territorio adiacente il Monte Cammarana di tesori nascosti, costituiti da queste monete.

B&B a Scoglitti villa savarino leggenda del re cucco

La leggenda del Re Cuccu molto diffusa spinse molti a iniziare la ricerca di questi tesori nascosti e così molte di queste monete vennero ritrovate facendo diventare improvvisamente ricchi coloro che le trovavano. A quei tempi però molti archeologi iniziarono delle campagne di scavi approfondite riportando alla luce molti reperti storici, tra cui le monete che oggi sono esposte nei principali musei archeologici della Sicilia, in particolare quelli di Ragusa, Siracusa e il piccolo Antiquarium di Kamarina. Nel 1978 l’artista Arturo Barbante si ispirò alla figura popolare del “ Re Cuccu” creando la sfilata di carri allegorici, festa tradizionale di Scoglitti che quest’anno si svolgerà il 25 Agosto.

sfilata a vittoria re cucco agosto

Il B&B a Scoglitti Villa Savarino è il luogo ideale in cui soggiornare per trascorrere un soggiorno di relax. Oltre al relax al B&B a Scoglitti Villa Savarino è possibile giocare a tennis grazie al campo da tennis messo a disposizione o entrare all’interno delle tradizioni del territorio raggiungendo il centro di Scoglitti in pochi minuti per vivere a pieno gli eventi dell’Estate. L’estate è il periodo migliore per trascorrere un soggiorno al B&B a Scoglitti Villa Savarino, dotato di area relax, area ristoro in giardino e dondolo all’ombra degli alberi. La tranquillità che si respira al B&B a Scoglitti Villa Savarino vi farà trascorrere una vacanza con tutti i comfort. Il B&B a Scoglitti Villa Savarino vi aspetta! Verificate la disponibilità: http://www.villasavarino.it/prenota-bb-mare-di-sicilia/

 

sergiodifalco

Translate »