• +39 338.2087926
  • info@villasavarino.it

Dolce tipico ragusano biancomangiare

dolce tipico ragusano biancomangiare

Dolce tipico ragusano biancomangiare

La casa vacanze a Scoglitti Villa Savarino è una villa ubicata tra Vittoria e Scoglitti, in provincia di Ragusa. La zona del ragusano è ricca di prodotti tipici, dolci e salati, che vengono fatti in determinati periodi dell’anno. Ma qual è un dolce tipico ragusano? Ad esempio tra i tanti dolci tipici abbiamo il Biancomangiare, inserito nella lista dei Prodotti tradizionali italiani del Ministero. Lo sapevate che il dolce tipico ragusano Biancomangiare anche se abbastanza diffuso, soprattutto in Val d’Aosta ed in Sardegna, dove viene chiamato “papai-biancu”, è caratteristico della Sicilia? Vicino alla casa vacanze a Scoglitti Villa Savarino sono tanti i posti in cui potrete assaggiare questo gustoso dolce. Uno dei dolci più antichi della pasticceria siciliana è proprio il dolce tipico ragusano Biancomangiare. E’ una crema molto leggera a base di latte, che in particolare nel ragusano viene fatta con il latte di mandorla. Il nome del dolce tipico ragusano Biancomangiare deriva dagli ingredienti di colore bianco di cui è composto, tra cui ritroviamo il latte di mandorla. Le origini della ricetta del dolce tipico ragusano Biancomangiare sono arabe. Il dolce e alcuni suoi ingredienti sono infatti stati portati in Sicilia dai tanti popoli che vi hanno sbarcato. In passato questa specialità siciliana era molto in uso nelle case nobiliari; non è un caso infatti ritrovarlo in una citazione all’interno del Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

dolce tipico ragusano biancomangiare

 

Il dolce tipico ragusano Biancomangiare viene preparato con un impasto di mandorle fresche tritate del territorio ibleo, zucchero, amido e per conferirgli maggiore profumo anche la scorza di limone e la cannella. Una volta raffreddato in forme di terracotta, il dolce tipico ragusano Biancomangiare viene servito su una foglia di limone. Sopra è possibile decorarlo a piacere aggiungendo la granella di pistacchio. Noi della casa vacanze a Scoglitti Villa Savarino vi consigliamo una ricetta molto gustosa:

 

INGREDIENTI DOLCE TIPICO RAGUSANO BIANCOMANGIARE

1 litro di latte di mandorle,

buccia di un limone grattugiata,

200 grammi di zucchero,

100 grammi di amido per dolci,

cannella in polvere.

 

PREPARAZIONE DOLCE TIPICO RAGUSANO BIANCOMANGIARE

Mettere sul fuoco a fiamma bassa il latte, ricordando di conservarne un bicchiere. Unire la buccia del limone, lo zucchero e la cannella. Intanto sciogliere a freddo l’amido nel latte conservato a parte in un bicchiere, filtrarlo e unirlo al latte che sarà tiepido. Mescolare in continuazione e appena giunge a bollore, togliere dal fuoco. Versare il composto in uno stampo (o diversi stampini) inumidito. Fare raffreddare (anche in frigo) e, quando il dolce tipico ragusano biancomangiare sarà ben denso, capovolgerlo in un piatto, spolverando con la cannella o con granella di pistacchio.

dolce tipico ragusano biancomangiare

Alla casa vacanze a Scoglitti Villa Savarino vi consiglieremo i luoghi migliori in cui assaggiare questa prelibatezza. Il vostro soggiorno alla casa vacanze a Scoglitti Villa Savarino vi permetterà di poter assaggiare tanti prodotti tipici come il biancomangiare ma anche gli arancini, i cannoli e molto altro. Vi sentirete un po’ come a casa grazie all’accoglienza e alla solarità dello staff. Lo staff della casa vacanze a Scoglitti Villa Savarino sarà a vostra disposizione per qualsiasi tipo di consigli su cibi da assaggiare o su escursioni da fare.

Per soggiornare alla casa vacanze a Scoglitti Villa Savarino verificate la disponibilità: http://www.villasavarino.it/prenota-bb-mare-di-sicilia/

Fonte: http://www.ricettedisicilia.net/dolci/biancomangiare/

 

sergiodifalco

Translate »